La Luna, NOI e Capodanno… tutto l’anno

Care ragazze e ragazzi… bimbisvegli…

sta per sorgere la luna ad illuminare questa notte di cambiamento.

NOI tutti sappiamo quale splendido significato abbia per tutti il nostro NOI il sorgere della luna.

ci fa sentire  vicini, uniti, indispensabili, amici.

tra le 20 e le 21 saremo con il naso all’insù … ognuno  a incontrare l’altro.

Un anno di cambiamento,  ma in natura si diventa nuovi ogni giorno , come la luna tramonta e rinasce ogni giorno sempre se stessa e sempre un pochino cambiata, come  gli insettini cambiano pelle per essere adatti ad una nuova stagione.

Questa luna ci aiuta a comprendere il capodanno in modo più ecologico, più profondo ed universale, siamo parte di un tutto che cambia e si rinnova, evolvendosi in armonia.

In questo modo ci scambieremo gli auguri più grandi del mondo: chi brinda  fa  gli auguri ai suoi simili, la luna  stanotte e sempre , invece  splenderà per  noi, per  le  volpi, per  i bimbi di Palestina e per  ogni Creatura, saremo in tanti!!

A auguriamo a TE , sì , proprio a TE di rimanere la meravigliosa persona che abbiamo sempre conosciuto, sempre pronti ad essere un po’ migliore giorno dopo giorno, sempre forte perchè sai quanto sei bella, amata, forte e grande!

Buona notte e che l’anno nuovo ci faccia svegliare, tutti, felici di chi siamo e accoglienti al nuovo!

Vi vorremo sempre bene!

Lina e Giampiero

9 Responses to “La Luna, NOI e Capodanno… tutto l’anno”

  1. alessia scrive:

    quando guardo la luna paenso a quando eravamo a casa di fabio e osservavamo la luna piene e questo mi fa pensare alla bella classe che eravamo!!!!!!!!!!!!

    • maestro Giampiero scrive:

      la cosa bella è che … incamminati su strade nuove , rimaniamo e rimarremo , finche lo vorremo , un grande e forte NOI!

      A presto ragazzi, il 12 maggio si avvicina!!

  2. sofia scrive:

    Eh si é bello ricordare i bei momenti passati insieme sotto la luna splendente

    • maestro Giampiero scrive:

      Ciao Sofi!!!!
      che bello leggerti!

      A Venerdì per la prima ripresa del cortometraggio.
      Voi del coro sarete i protagonisti!!!

  3. Mister Alby scrive:

    “ciao maestro: fra 5 giorni si ricomincia!
    Raccontate alla vostra nuova classe la nostra avventura : la carrucola, la tenda, LA LUNA (visto che ieri è tornata)
    Tramandategli tutte o quasi tutte le esperienze che abbiamo vissuto.
    Fateli diventare, da nani sulle spalle di giganti a GIGANTI ENORMI.”

  4. Lorenzo scrive:

    Abbiamo letto il vostro messaggio e tra un po’ mi mettevo a piangere… Grazie. Un saluto da tutti

  5. Anna F. scrive:

    Grazie per il bell’augurio! Contraccambio con altre belle parole, non mie…

    A te auguro un amico sincero.
    Un abbraccio per ogni dispiacere.
    Un sorriso per ogni lacrima.
    Il sollievo ad ogni dolore.
    Un sogno per ogni delusione
    e momenti di consolazione.
    Di sapere combattere con dignità.
    Di non arrenderti alla prima avversità.
    Di trovare nel buio della vita
    una luce accesa.
    Di saper ascoltare oltre al “sentire”
    Di saper guardare oltre al “vedere”
    Di trovare nella disperazione
    la forza di continuare.
    Stringendo i denti voltando pagina,
    il coraggio di volare.
    Ti auguro di saper cogliere
    le piccole cose
    di saperle vivere
    di farlo intensamente.
    Silvana Stremiz

  6. Edmondo scrive:

    Auguro a tutti/e voi il bene e il meglio, nel segno della perpetua rigenerazione che è natura, è vita, è autoaffermazione. Insieme respiriamo.
    Edmondo

Leave a Reply