Archive for ottobre, 2012

un tranquillo venerdì… di PACE

 

Sembrerà strano, lo è sembrato anche alla maestra Lina e al maestro Giampiero insegnanti della 1C della scuola primaria Rio Crosio di Asti, sentire  sviluppare pensieri così profondi da bambini di sei anni.
E’ andata così, questa mattina abbiamo letto  alcune poesie sulla pace, di Gianni Rodari, Bertold Brecht, Paolo Camesasca, i maestri hanno interpretato teatralmente, ogni verso per tratteggiare il contesto, e suscitare emozioni.
Poi la parola è andata ai biccoli “bimbisvegli” della 1C.
In un’atmosfera rarefatta, di inconsueto silenzio, uno dopo l’altro ,liberamente  chi se  la sentiva poteva dire  per me  è Pace se, é pace quando, la Pace è…
I primi hanno dato coraggio ai secondi, e ben presto siamo stati travolti e sopraffatti da sentimenti e pensieri profondissimi.
Cucendo semplicemente  i pensieri di tutti ne è venuta fuori una poesia, un cantico, una sinfonia!

Sulla nostra finestra c’è la bandiera della pace,
Quante cose belle si possono fare con la pace,
Possiamo amare e non smettere mai
La Pace è bella,
Pace  è imprestare e dividere le tue cose con gli altri, 
Pace è giocare con gli amici
Saper giocare con tutti
La Pace è un sentimento bellissimo
Vedere persone  in Pace fa stare bene,
La pace è come prendere un gelato
La Pace è un Dono
La guerra non si fa  nè di notte  nè di giorno
E’ come un bacino di mamma e papà,
La Pace è ascoltare … tutti,
Pace è fare la cosa giusta, al momento giusto,
La pace sono i miei genitori
La pace  è volersi bene tra fratelli,
Pace  è musica
Pace è Amore
Pace è studiare per capire cosa è bene e cosa è male
Pace è fare un regalo
Pace  è fare cose giuste…. è GIUSTIZIA
Pace è aiutare tutti, tutto il mondo 
e volere bene a tutti senza distinzione.
Tutti i bambini del mondo sono uguali
La Pace deve essere per tutti!
Pace è una famiglia che ti protegge
Pace è sapere stare insieme
Pace  è volere bene alla Natura
Pace  è riuscire a non danneggiare nessuno, neanche ad un insettino
Pace è aiutare
Pace  è saper chiedere scusa,
è rispettare le regole che fanno bene a tutti
Per formare la pace , bisogna essere tutti uniti e vicini,
come le letterine  che formano le parole
Pace è voler bene ad un bambino
La pace  è cambiare insieme agli altri
va difesa,
va protetta,
E’ un regalo
La pace si deve costruirla fin da piccoli!

Bè per essere un venerdì, la fine di una settimana lunga ed impegnativa per tutti, specialmente  per questi bimbi di 6 anni, è proprio condividendo questi momenti che  ti vien voglia che arrivi lunedì, per  poterti stupire ancora  dei loro pensieri e assistere ogni giorno con stupore al formarsi di pensieri , idee, opinioni in queste piccole persone  alle quali abbiamo la fortuna di stare accanto!